"SPEDIZIONE GRATUITA" per ordini superiori a € 100 per tutta l'Italia
Copri Asse Stiro Arix Mobilio cm.120x63

Copri Asse Stiro Arix Mobilio cm.120x63

€ 7,50

Asse Stiro Colombo Poseidon cm.114x36

Asse Stiro Colombo Poseidon cm.114x36

€ 35,90

Asse Stiro Gimi Reflex Board cm.149x40

Asse Stiro Gimi Reflex Board cm.149x40

€ 39,90

Copri Asse Stiro Colombo cm.114x36

Copri Asse Stiro Colombo cm.114x36

€ 5,90

Assi da stiro: guida alla scelta

Come scegliere le migliori assi da stiro? Ecco alcuni consigli che renderanno semplice ed agevole la stiratura di tutti i capi: da quelli semplici ai più complicati ed impegnativi. Poter contare su un'asse da stiro ben progettata, oltre che su un ottimo ferro da stiro, sicuramente influisce sia sui tempi necessari da dedicare a questa operazione, sia sui risultati finali. Le caratteristiche che dovrebbe avere un buon tavolo da stiro sono:

  • giusta altezza
  • massima stabilità
  • copri asse in tessuti di elevata qualità

Poter contare su un'asse da stiro regolabile in altezza permetterà di svolgere ogni funzione senza fatica e senza dover assumere posizioni che nel tempo potrebbe causare dolori e problemi legati a posture scorrette. Anche la stabilità dell'asse da stiro è un fattore estremamente importante, sia per la sicurezza che per il comfort. Sicuramente stirare il bucato su un piano da stiro che traballa durante la stiratura non agevola le operazioni ed il buon risultato finale. Infine tra le caratteristiche da non sottovalutare troviamo la qualità del copri asse: tessuti naturali come il cotone aiutano ad ottenere capi perfetti, possono essere facilmente lavati ed igienizzati e donano stirature perfette senza pieghe. L'eventuale presenza di uno strato in spugna permette inoltre al copri asse di assorbire l'umidità in eccesso nel caso di stirature a vapore, restituendo capi pronti da riporre nei cassetti o negli armadi. Per ottenere risultati ottimali è importante scegliere modelli di copri asse da stiro indicati per il proprio piano di lavoro che dispongano anche di un sistema di allacciatura con comode clip bloccanti, in modo tale da offrire piani sempre perfettamente lisci, che non presentino grinze le quali finirebbero per provocare indesiderate ed antiestetiche pieghe sui capi. Anche la fantasia è un elemento importante e può contribuire a donare all'asse da stiro un design affascinante che renderà più piacevole anche una delle attività di gestione della casa tra le meno amate.

Quali tavoli da stiro scegliere?

Un elemento che può fare la differenza è quello relativo al modello di tavolo da stiro: a fianco ad articoli classici ve ne sono altri pensati per ospitare al loro interno tutti gli accessori necessari per la stiratura e, una volta richiusi, trasformarsi in eleganti mobiletti. Ovviamente la scelta di un modello classico o di uno più grande dovrà tener conto degli spazi a disposizione: l'asse tradizionale, una volta richiusa, occupa pochissimo spazio e può essere riposta anche all'interno di un armadio oppure dietro ad una porta, mentre i modelli a mobiletto richiedono superfici più ampie. I vantaggi di questi ultimi sono legati principalmente alla comodità di avere sempre tutto l'occorrente a portata di mano: al suo interno possono infatti essere inseriri il ferro da stiro ed i capi da stirare, in modo tale da avere sempre la stanza in perfetto ordine ed al tempo stesso potersi dedicare alla stiratura con un semplice gesto.